Archeo Sup

 

 Alla scoperta di Pyrgi da un punto di vista insolito ed affascinante

Fantastica esperienza unica nel suo genere, di visitare il Castello di Santa Severa e le sue Bellezze da un punto di vista insolito. Con partenza in sup (Stand Up Paddling) dalla spiaggia a nord del castello, percorrendo poche centinaia di metri, osserveremo Il fondale che si trova tra il Castello di Santa Severa e il santuario emporico di Pyrgi, per un’estensione di circa 250x150 metri. Questa zona è ricchissima di evidenze archeologiche. Grazie alla ricognizione sistematica effettuata dal Centro Studi Marittimi del Gruppo Archeologico del Territorio Cerite, operante presso il Museo del Mare e della Navigazione Antica, che ci faranno da Ciceroni, è stato possibile realizzare la prima carta archeologica del fondale. Attualmente moltissimi resti archeologici di varie epoche (da quella etrusca fino a quella rinascimentale) sono visibili e potranno essere ammirati durante l’escursione.  Gireremo attorno al castello di S. Severa fino ad approdare nell’antistante spiaggia chiamata Sabbie nere, dove potremo osservare l’importante area archeologica di Pyrgi.

 

 

 

 

Moduli da compilare e consegnare prima della lezione:

DOMANDA DI AMMISSIONE
E ISCRIZIONE E RINNOVO ANNO

  SCARICO DELLE RESPONSABILITÀ

1 + 1 =